Il PREMIO CITTADINO ALTERNATIVO “La gerla d’argento“ è un riconoscimento che viene assegnato ogni due anni a partire dal 2011 a persone o fautori di iniziative che non sono saliti alla ribalta, ma che svolgono un importante ruolo sociopolitico grazie alle loro attività. Il Premio verrà conferito soprattutto a cittadini “poco appariscenti” che hanno trovato il coraggio di agire individualmente stimolando e arricchendo il contesto in cui vivono.
Il premio va inteso quale ringraziamento pubblico, perché riteniamo che si debba ringraziare i cittadini per il loro contributo attivo. Il riconoscimento pubblico costituirà per loro un incentivo a continuare il proprio operato.

Il PREMIO CITTADINO ALTERNATIVO è concepito per persone che, attraverso delle attività lontane dagli stereotipi, hanno saputo porre degli accenti significativi per l’Alto Adige in ambito sociale, economico, artistico o culturale. I vincitori potranno essere: a) persone che vivono in Alto Adige oppure fautori di iniziative ormai radicate in quest’area; b) in casi eccezionali, il premio può essere conferito anche a cittadini del mondo; c) sono escluse le persone che ricoprono o hanno ricoperto un mandato in ambito politico.

Tutti/e gli/le altoatesini/e sono invitati a proporre delle persone o delle iniziative per il PREMIO CITTADINO ALTERNATIVO. Aspettiamo le Vostre proposte fina al 31/03/2015.

Tutti/e gli /le altoatesini/e, gli enti pubblici e privati, le associazioni, i promotori di iniziative o gli operatori in ambito economico possono sostenere l’iniziativa del PREMIO CITTADINO ALTERNATIVO o dare il loro contributo.

Modolo proposte . PDF, 56 Kb  |  Word-doc, 15 Kb